martedì 25 novembre 2008

Go go boy


L'idea era di creare un bel ragazzo che balla afferrato ad un palo.. scena tipica vista nelle discoteche.. sopratutto quelle gay.

Image and video hosting by TinyPic
© Pol Romano

7 commenti:

marco ha detto...

credo di aver capito che sei gay(mi sbaglio?)niente in contrario,scusa la mia domanda ma perchè pubblichi solo disegni a sfondo sessuale gay?nei blog degli etero non vedo tutta questa ostentazione del sesso non capisco perchè tu ne fai il fulcro del tuo blog come se essere gay significasse essere pervertiti!
Marco
gay non ossessionato dal sesso!

Pol Romano ha detto...

Ciao Marco, No nn ti sbagli per niente...e ne sono fiero!..principalmente disegno storie e illustrazioni a tematica gay.. ma nn solo ancora nn sono riuscito a mettere altro..anche se saranno disegni sempre tendenti a quel genere... lo so cosa vuoi dire, ma se guardi bene nn ci sono solo illustrazioni con uomini...anche donne e personaggi di altri fumetti...mi piace spaziare qualche volta! ^___^ Non credo che noi gay siamo pervertiti..e nn credo di farne fulcro nel mio blog! voglio solo disegnare storie gay..per i gay e nn solo per i gay! Allora tutte le fumettiste giapponesi che disegnano manga di questo genere sono tutte pervertite? nn credo!...un Bacio Caro! kiss Pol

Mary ha detto...

Marco, non sarai te ossessionato dal sesso?
No perchè io vedo altro oltre dei "disegni gay"!!
Cmq, complimenti Pol!! ^_^

Pol Romano ha detto...

Mary nn so che dire? ahahahah ma chissà forse si!

Pol Romano ha detto...

grazie comunque x i complimenti! kiss Pol

Anonimo ha detto...

Pol credo che Marco non abbia tutti i torti, se vuoi fare delle storie gay per i gay dovresti parlare più delle loro problematiche e della loro vita in maniera possibilmente costruttiva, (puo starci anche il sesso per carità) ma credo che di questi tempi sia importante dare un immagine più "sana e naturale" a una realtà che molti, ancora, vedono come una perversione..
Magari tu non lo fai volontariamente, ma la sensazione che viene guardando il tuo blog non fa pensare ad una comune persona che vive normalmente la sua vita da gay come una cosa naturale ma più come una perversione votata al sesso,e solo quello.
Ti prego non prenderlo come um insulto perchè non lo è affatto.
Prendila più come un consiglio per evitare che la gente vi discrimini più di quanto non faccia già adesso.
Siete persone "normalissime" e dovete essere i primi voi a crederci.
Un saluto
Massimo

Pol Romano ha detto...

Allora preciso..voglio fare storie gay per gay e non..nncredo che nel mio blog ci sia del perverso..anche perchè nn ne vedo nn ci sono immagini con scene esplicite..e ci sono anche immagini con personaggi vari dalle Witch a Paperino...nella mia descrizione parlo di me..e di quello che faccio..il mio blog è solo un modo per farmi conoscere dal pubblico..come artista!..visto che prossimamente lavorerò ad un fumetto gay..che uscirà per lo shop gay Milanese! "Pier Pour Homm". Tutto qui! e vedrai che parlerò delle problematiche..della vita di ogi giorno..vita di coppia ecc...di comunissimi ragazzi gay! Tranquillo, nn insulti nessuno!..io credo nel mio essere gai..e in quello che faccio! kiss Pol